Competizioni
Serie A1
Serie A2
Le rubriche
Prima Pagina
A bordovasca
Nazionali
Faccia a Faccia
Il caso
Comunicati stampa
La vostra posta
<< Torna alla Home Page
<< Back
<< Torna all'elenco articoli
 
Rapallo N
8
Promogest
11
Gol
Espulsioni
Gol
Espulsioni
Sup. num. 0/0Sup. num. 0/0
Allenatore: Allenatore:
Arbitri:Regondino,
Parziali: 2-3, 3-3, 2-3, 1-2
Note: uscite per somma di falli: Antonini (R) nel 4 tempo e Cannata (P) nel 2 tempo. Promogest con 11 giocatrici a referto.
Gol:gol   Espulsioni:espulsioni    

00/00/0000 -
 
Rapallo Nuoto: Bianco, De Carli 2, Antonini 1, Cortili, Sbarbaro, Cò, Tignonsini 2, Cabona, De Salsi, Mascherpa, Fiore 2, Mico, Risso 1. All.: Emma Schiaffino
Promogest: Pedrazzini, Atzori, Arbus 7, Schiavo, Melis 1, Galdini, Stocchino, Simonetti 3, Cannata, Steri, Fois. All. Perra
 
QUI RAPALLO
Essere portiere titolare di una squadra - con anni di esperienza alle spalle - giocare eccezionalmente in attacco e segnare pure un gol che rischia di diventare decisivo. E’ successo a Matilde Risso, estremo difensore nonché capitano del Rapallo Nuoto in rosa, che quest’anno ha militato nel campionato di serie A2 femminile. Ieri, nell’ultima giornata del girone 2, il Rapallo di Emanuela Schiaffino ha ospitato al Poggiolino la Promogest quinta in classifica. Il match è andato alla formazione sarda, 8-11 il finale (parziali 2-3, 3-3, 2-3, 1-2) , ma il Rapallo, pur se già aritmeticamente retrocesso, ha tenuto testa alle avversarie andando pure vicino al pareggio nel finale proprio grazie al gol di Risso. Al termine del terzo tempo la Promogest, trascinata dalla ex gialloblu Arbus, conduceva infatti 7-9. A 4’52 ci ha pensato però Matilde Risso, che in via eccezionale, per via di alcune defezioni nella rosa gialloblu causa infortuni, ieri ha lasciato il posto tra i pali al secondo Elisa Bianco e ha giocato nel ruolo di attaccante: tiro della numero 13 (che vanta anche diverse presenze in Nazionale giovanile) e rete che ha portato le gialloblu a una lunghezza dalle avversarie. E’ però la Promogest, con un guizzo finale, a mettere a segno le due reti che sono valse la vittoria. 
Da segnalare anche l’esordio in A2 delle giovanissime Melissa Micò (classe 2006) e Elena Mascherpa (2007). 

 


Share
Mannai, Bettini, Deserti
Figlie d'arte crescono
Straordinari risultati quelle di Linda, Dafne e Sofia, giovani pallanuotiste che si portano appresso cognomi importanti

Federica De Vincentiis
Altro innesto per l'F&D H2O
Dopo De Cuia, Centanni e Coletta alla corte di Danilo Di Zazzo approda la ventenne centrovasca pescarese

E' del Bogliasco
lo scudetto Under 15
La compagine guidata da Mario Sinatra ha avuto ragione in finale del Rapallo. Al terzo posto l'Orizzonte Catania

News news news
16.08.18- La Nazionale Under 18 pronta alle sfide della Pythia Cup
24.07.18- Under 18 e Under 19: raduno a Santa Maria Capua Vetere
06.07.18- Torneo di Rotterdam. Il Setterosa chiude al secondo posto
05.07.18- Le Nazionali Under 19 ed Under 18 in collegiale ad Ostia dal 9 al 15 luglio
05.07.18- Torneo di Rotterdam - Riscatto azzurro. Olanda sconfitta in rimonta
04.07.18- Torneo di Rotterdam. Azzurre sconfitte al debutto.
03.07.18- Il Setterosa al Torneo di Rotterdam
24.06.18- Nazionale Under 16 a Termoli
20.06.18- Serie A2 - Play-Off e Play-Out. Alla stretta finale. Sabato anticipano Locatelli e Volturno
18.06.18- Il Setterosa supera (8-7) la Cina nell'amichevole di Firenze
© 2012 waterpolowomen.it
E' vietata la riproduzione anche parziale del materiale pubblicato sul sito senza autorizzazione